“Come promuovere nei ragazzi autostima ed autoefficacia per una sana esperienza sportivae per la prevenzione dell’abbandono sportivo.”

Progetto antidispersione Polisportiva S.Giuliano

Stagione Sportiva 2018-2019

Il Prof. Stefano Pozzoli e la Dott.ssa Teresa Marzolini hanno svolto un progetto sulla prevenzione dell’abbandono sportivo in collaborazione con la società Polisportiva San
Giuliano.

Lo studio ha avuto come oggetto il basket dilettantistico giovanile e i test sono stati
somministrati ad un campione di 16 ragazzi della categoria 2007.

I fattori di prevenzione sui quali si sono focalizzati sono autostima ed autoefficacia.

Per quanto riguarda l’autostima è la fiducia che ogni persona ha sulle proprie capacità di
ottenere gli effetti voluti con la propria azione, invece l’autoefficacia è l’insieme dei giudizi
valutativi che l'individuo dà di sé stesso.

Il più frequenti motivi dell’abbandono sportivo sono:

o Scarsa percezione di competenza;

o Società sportive troppo legate alla performance e al risultato;

o Voglia di nuove esperienze;

o Burn-out;

o Relazione con allenatori e compagni;

o Aspetti ambientali e individuali;

o Influenza dei pari;

o Ruolo dei genitori.